Cosa succede se i tuoi denti da adulto non entrano?

Amiamo tutti una visita alla fatina dei denti, ma non è un po 'strano che siamo essenzialmente nati senza denti, che una serie di denti crescono quando siamo bambini e li perdiamo per far posto ai nostri. denti adulti relativamente giganti?La stragrande maggioranza dei mammiferi ha due paia di denti durante la loro vita.I nostri piccoli nascono sdentati perché i mammiferi producono latte per i loro piccoli, e le madri di certo non vogliono essere bambini allattati al seno con file di denti aguzzi.Perdere i nostri denti da latte -; chiamati anche denti da latte perché cadono dalla nostra testa come foglie d'autunno -; ci permette di cambiare la nostra dieta con l'avanzare dell'età e sfrutta al massimo la capacità di schiacciare il cibo delle nostre mascelle in crescita.

Quindi cosa succede quando abbiamo i nostri denti primari quando siamo bambini, ma i nostri denti adulti non entrano in gioco? Conserviamo i nostri denti da latte per sempre?

Ci sono alcune condizioni diverse che potrebbero far sì che qualcuno non perda i denti primari e i dentisti hanno il loro modo di trattarli ciascuno, a seconda che i denti permanenti stiano aspettando che il trainer li inserisca o 'non arrivano al gioco.

Quando i denti da latte lasciano il nido

È difficile prevedere quanto durerà un dente da latte perché dovrebbero fare il loro lavoro solo per circa dieci anni, più o meno due anni. Detto questo, se un dente permanente non prende il suo posto, un dente primario può durare molto più a lungo della sua durata di vita, oppure può semplicemente fallire completamente senza preavviso. Quando un dente primario funziona ben oltre la sua data di scadenza, il dentista probabilmente lo terrà d'occhio per assicurarsi che sia sano, ma alla fine dovrà essere rimosso e sostituito.

Se i denti permanenti impiegano un po 'più di tempo per svilupparsi rispetto al normale, o sono seduti dietro le quinte, ma stanno appena emergendo, il dentista di solito vorrà aspettare per vedere cosa succederà. Nel caso di un dente ectopico, un dente permanente cresce normalmente, ma non erutta. In questi casi, la posizione e l'angolo del dente rispetto ai denti permanenti che sono già spuntati aiuteranno il dentista o l'ortodontista a decidere cosa fare. Spesso si tenta di trascinare ortodonticamente un dente recalcitrante nella posizione corretta.

Ma avere denti permanenti perfettamente formati che sono solo un po 'lenti a emergere è sicuramente uno scenario ideale. È molto più difficile trattare un paziente che non ha denti adulti da estrarre.

Problemi permanenti

L'agenesia dei denti è una condizione congenita in cui la bocca di un paziente non ha ricevuto istruzioni per realizzare alcuni dei denti permanenti quando sono nati.Questo può variare dall'ipodonzia, dove mancano cinque o meno denti, all'oligodonzia, dove mancano sei o più denti permanenti in azione; questo è raro, ma spesso associato a sindromi genetiche come la sindrome di Down, la sindrome di Van Der Woude, la sindrome di Reiger e la displasia ectodermica.L'anodonzia è una rara malattia genetica recessiva in cui qualcuno non ha denti permanenti ed è spesso associata a condizioni come la displasia ectodermica.

"I denti congenitamente mancanti sono relativamente rari", "Nella dentatura primaria, fino a 2 % dei bambini avranno denti mancanti, ma nella dentatura permanente il divario in vari studi è compreso tra 0,15 e 16 %. I denti permanenti mancanti più comuni sono gli incisivi laterali ei premolari, ed è molto comune che un dente da latte mancante non abbia nemmeno un successore permanente.
.

Miracoli dell'odontoiatria moderna

Quindi diciamo che non hai alcuni dei tuoi denti permanenti. Cosa può fare il tuo dentista al riguardo?

Molto dipende da cosa c'è che non va, ma puoi scommettere che probabilmente sarà costoso e richiederà tempo. Nel caso di un singolo dente mancante, il tuo dentista può offrire soluzioni che vanno da un impianto dentale a una sorta di ponte fisso. Un trattamento spesso utilizzato per i bambini con incisivi congeniti mancanti consiste nell'usare l'ortodonzia per aprire lo spazio per un futuro impianto o ponte o per guidare un altro dente permanente nello spazio per camuffare lo spazio.

In caso di più denti mancanti (a seconda della loro posizione), i pazienti potrebbero ritrovarsi con impianti, ponti fissi o protesi parziali rimovibili. Ma in caso di perdita completa dei denti, il trattamento consisterebbe in protesi rimovibili o fisse, a seconda del grado di sviluppo osseo attorno ai denti mancanti.

A volte un dentista eseguirà innesti ossei per riempire un'area in cui l'osso non si è sviluppato. Tuttavia, mentre i dentisti possono eseguire tutti i tipi di ritocchi, interventi chirurgici di bypass e avvitatura nella mascella, qualsiasi trattamento per l'agenesia dentale dovrà essere mantenuto su base continuativa. Per un bambino piccolo con oligodonzia o anodonzia, questo può essere un fardello per tutta la vita che richiede protesi multiple parziali o complete fino a uno sviluppo fisico sufficiente per sottoporsi all'impianto.

Appena rilasciato: sfoglia la nostra speciale guida all'acquisto mini forno prima di andare a comprarlo.