Dovremmo preoccuparci se il bambino vomita quando gli servono i denti?

La dentizione è una delle preoccupazioni più comuni per i nuovi genitori. Ogni bambino sperimenta sintomi diversi durante la dentizione. I sintomi più comuni sono irritabilità e perdita di appetito.
Alcuni genitori riferiscono sintomi più gravi di dentizione come vomito, febbre e diarrea. È controverso se il vomito sia causato dalla dentizione. Tuttavia, non sono disponibili ricerche a sostegno del legame tra vomito e dentizione. La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che, sebbene possa verificarsi dolore localizzato, la dentizione non causa sintomi in altre parti del corpo, come eruzioni cutanee, vomito e diarrea.

Rivolgiti al medico di famiglia o al pediatra se il tuo bambino vomita o presenta altri sintomi gravi. E non cercare di curare tuo figlio da solo. Il tuo medico vorrà valutare il tuo bambino per vedere se qualcos'altro sta causando il vomito.

Quando inizia la dentizione?

I bambini iniziano la dentizione tra i 4 ei 7 mesi, dicono gli esperti. I denti inferiori, chiamati caviglie, di solito vengono prima, seguiti dai denti centrali superiori. Il resto dei denti ha tagliato le gengive per un periodo di due anni. Quando un bambino compie 3 anni, dovrebbe avere 20 denti primari.

Altri sintomi della dentizione

Alcuni denti cresceranno senza dolore o fastidio. Altri causano dolore e arrossamento delle gengive. Spesso i bambini sono irritabili e non hanno appetito.
I bambini possono anche presentare alcuni dei seguenti sintomi quando iniziano la dentizione:
- Vogliono costantemente masticare
- cambiamenti nella frequenza o quantità di alimentazione
- Piangono molto più del solito
- incapacità di dormire
- perdita di appetito
- Sensibilità e gonfiore delle gengive
I genitori sono comprensibilmente preoccupati quando il loro bambino è arrabbiato, piange o è capriccioso. Vogliono una spiegazione per qualsiasi sintomo che il loro bambino sperimenta. Ma secondo gli specialisti, nessuno dei seguenti sintomi prevede in modo coerente e accurato l'inizio della dentizione:
- tosse
- disturbi del sonno
- vomito
- diarrea o aumento delle feci.
- febbre alta

Perché il bambino vomita durante la dentizione?

Sta succedendo qualcosa per gran parte della vita di un bambino e in un momento in cui il tuo bambino sta già avendo molti dolori di crescita. È per questo motivo che la dentizione viene spesso erroneamente accusata di essere la causa di molti sintomi.
Tuttavia, la ricerca mostra che tosse, congestione, vomito, diarrea, eruzioni cutanee, febbre alta e disturbi del sonno non sono sintomi della dentizione. Uno studio su 125 bambini ha rilevato che questi sintomi non erano significativamente associati alla comparsa dei denti. Inoltre, lo studio ha rilevato che non esisteva una serie di sintomi in grado di prevedere con precisione l'inizio della dentizione.
Gli esperti dicono che durante questo periodo l'immunità passiva del tuo bambino agli anticorpi materni diminuisce e il tuo bambino è esposto a una vasta gamma di malattie, inclusi virus e batteri. È quindi più probabile che il vomito del tuo bambino abbia un'altra causa.

In passato, prima che si capisse la dentizione, si cercava di trattarla con metodi non provati e spesso molto pericolosi. Comprendeva anche il taglio delle gengive per alleviare la pressione. Questa pratica pericolosa porterebbe spesso a infezioni e altri gravi problemi. Se sei preoccupato per i sintomi del tuo bambino, dovresti solo consultare un medico da un medico.

I sintomi della dentizione possono essere alleviati?

Per alleviare il disagio e le gengive sensibili, puoi provare a massaggiare o strofinare le gengive con le dita o dare al tuo bambino un anello da dentizione freddo o un panno pulito da masticare. Se il tuo bambino sta masticando, puoi provare a dargli da mangiare cose sane da masticare, come frutta e verdura crude. Finché sei sicuro che i pezzi non possano staccarsi e causare soffocamento. Dovresti anche rimanere nelle vicinanze nel caso in cui soffocino.

Non somministrare a tuo figlio analgesici o farmaci che strofini sulle gengive, come la lidocaina viscosa o la benzocaina. Questi tipi di medicinali possono danneggiare il tuo bambino se vengono ingeriti. Gli esperti mettono in guardia contro l'uso di questi farmaci per la dentizione a causa del rischio di overdose.

I sintomi del sovradosaggio sono i seguenti:
Sintomi di overdose
- confusione
- vomito
- convulsioni convulsioni

Se tuo figlio sta vomitando, probabilmente non è a causa della dentizione. Consulta il tuo pediatra.

Quando vedere un dottore?

Normalmente possiamo occuparci di qualcosa a casa. Tuttavia, se il tuo bambino ha la febbre alta o ha sintomi che normalmente non sono associati alla dentizione, consultare il medico.
Dovresti anche consultare il medico se il tuo bambino vomita frequentemente o ha la diarrea. Alcuni sintomi, come il vomito, non dovrebbero essere attribuiti alla dentizione, poiché potrebbero avere una causa sottostante più grave. Il medico potrebbe voler eseguire alcuni test per escludere altre cause dei sintomi del bambino.